Tutela Marchi E Brevetti

Tutela di Marchi e prodotti

Indagine per tutela marchi e prodotti | marchio | privacy | proprietà intellettuale | logo | brevetto | Investigatore Privato Abruzzo | Agenzia Investigativa Abruzzo | Investigazioni per Privati

Per “tutela di marchi e prodotti” ci si riferisce alla tutela della proprietà intellettuale o alla proprietà industriale di brand molto noti.

L’utilizzo illecito dei marchi o dei loghi rientra spesso nell’ambito della concorrenza sleale, altro servizio offerto dalla Iuris Investigazioni.

Il nostro ordinamento giuridico riconosce, al proprietario di un’invenzione o di un’opera dell’ingegno, ad ottenere il versamento di una somma di denaro da parte di chiunque voglia sfruttare le sue creazioni (proprietà intellettuali o materiali).

Il termine royalty indica proprio la somma di denaro che il licenziatario versa al titolare della proprietà intellettuale o del giacimento di risorse naturali, per utilizzare il bene materiale o immateriale, sulla base di un contratto stipulato tra le parti.

In parole povere i marchi, i loghi, le invenzioni (prodotti e progetti) registrati dai rispettivi autori (proprietari) non possono essere sfruttati in alcun modo da terze persone non autorizzate a farlo.

Esempio:

  • l’autore di un libro possiede i diritti sulla sua opera, la proprietà intellettuale, e cede tali diritti alla casa editrice solo dietro compenso (royalty) e previo contratto editoriale tra le parti.

Investigatore privato a tutela della proprietà intellettuale

Quando il licenziante (proprietario) offre al licenziatario (colui che acquista il diritto di utilizzo) la possibilità di utilizzare un brevetto o un marchio pagando delle royalty si determina un rapporto di licenza come nell’esempio riportato in precedenza tra autore di un libro e la casa editrice.
A volte però si è costretti a ricorrere all’intervento di un’agenzia investigativa, ossia nello spiacevole caso in cui insorgano problemi tra il licenziante ed il licenziatario, nonostante la stipula del regolare contratto di licenza.

Ad esempio il licenziatario potrebbe utilizzare in maniera illecita il bene del licenziante, per scopi non conformi al contratto stipulato.

Oppure si potrebbe verificare il caso in cui il licenziante si veda versare royalties inferiori a quelle spettanti o addirittura il mancato versamento delle stesse.

L’indagine posta in atto dalla Iuris Investigazioni è atta a verificare il pieno rispetto dei diritti di tutela di marchi, brevetti e licenze.
L’agenzia si serve di un team di esperti investigatori privati, appositamente formati, al fine di verificare:

  • veridicità e correttezza del fatturato dichiarato e quindi delle royalties spettanti;
  • modalità e tempistiche dei versamenti delle somme dovute;
  • controllo di tutte le clausole contrattuali di natura economico-finanziaria;

La Iuris Investigazioni, con sede a Chieti ma operante su tutto il territorio nazionale, è a tua disposizione 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.
Contatta la Iuris Investigazioni per chiedere maggiori informazioni sul servizio di Tutela di marchi, prodotti e proprietà intellettuali in genere.

Chiama per una consulenza gratuita.