Controllo Minori

Indagine per controllo minori | bullismo| figli minori | baby gang| criminalità giovanile | baby criminalità | Investigatore Privato Abruzzo | Agenzia Investigativa Abruzzo | Investigazioni per Privati

Alla Iuris Investigazioni giungono spesso richieste che hanno come oggetto il controllo di ragazzi minorenni, spesso vittime di cattive compagnie che determinano, nel corso del tempo, episodi spiacevoli e collocabili nel vasto campo della baby criminalità.

Ogni genitore crede di conoscere perfettamente il proprio figlio, spesso però i ragazzi hanno vere e proprie doppie identità, conservano un dato comportamento all’interno dell’ambiente domestico e mutano completamente atteggiamento al di fuori del nido famigliare.
Seguire i ragazzi all’interno del loro ambiente extra-domestico non è per nulla facile, soprattutto nelle grandi città, che offrono quartieri periferici ed angoli nascosti nei quali i gruppi di adolescenti si riuniscono per trascorrere il loro tempo libero e “divertirsi”

Perchè controllare il minore fuori casa?

A volte si delineano situazioni che destano preoccupazione nei genitori e che potremmo definire “campanelli d’allarme” che possono e devono destare l’attenzione degli adulti:

  • I ragazzi hanno a disposizione più denaro del normale pur non lavorando;
  • I ragazzi tendono a nascondere il proprio cellulare;
  • I ragazzi dialogano con gli amici lontano dalle orecchie degli adulti;
  • I ragazzi si presentano con oggetti costosi senza giustificare gli acquisti;
  • I ragazzi diventano sospettosi su quanti pongono domande sul loro conto;
  • I ragazzi tendono ad uscire di casa ad orari inopportuni e senza preavviso;
  • I ragazzi mostrano un calo del loro rendimento scolastico;
  • Si scopre che i ragazzi saltano spesso le lezioni;
  • Il loro comportamento muta in un attegiamento più violento e nervoso.

Questi ed altri fattori devono immediatamente allarmare i genitori, poichè possono indicare l’ingresso dei minori in ambienti sociali malsani, editi alla microcriminalità, al bullismo o a altre forme di comportamento illecito in grando, se non arrestato, di procurare seri problemi legali al minore.

Le baby gang ed il bullismo

La baby gang non è altro che una banda criminale costituita quasi interamente da “ragazzini”che in branco assumono comportamenti illeciti.
La costante crescita delle bande giovanili è un fenomeno sociologico che desta notevole preoccupazione poichè indice di un crescente degrado sociale che interessa tutta l’Italia, da Nord a Sud.
Le baby gang sono edite a:

  • spaccio ed utilizzo di sostanze stupefacenti;
  • furti;
  • scippi;
  • rapine;
  • atti di bullismo;
  • stalking;
  • danneggiamento del bene pubblico o privato (vandalismo in generale);
  • bullismo;

Purtroppo spesso questi fenomeni sfociano in reati gravi o gravissimi, persino l’omicidio, così come la cronaca nazionale spesso ci mostra.

Per tali ragioni la nostra agenzia investigativa con sede a Chieti, in abruzzo, la Iuris Investigazioni, opera in tutta Italia al fine di poter aiutare i genitori nell’individuare tempestivamente i comportamenti scorretti che i ragazzi pongono in essere lontani dal loro controllo.
I nostri investigatori privati sono formati, giovani, capaci quindi di mimetizzarsi perfettamente all’interno dell’ambiente frequentato dai giovani oggetto dell’indagine richiesta, senza che questi si accorgano di essere sotto il controllo di un’agenzia investigativa incaricata dai loro genitori o tutori legali.

Non perdere tempo, se hai notato insoliti comportamenti da parte dei tuoi ragazzi, chiama la Iuris Investigazioni.

Chiama per una consulenza gratuita.