Bonifica Ambientale

Indagine per bonifica ambientale da microspie | bonifica ambientale | privacy | microspia | Cimici | gps | Investigatore Privato Abruzzo | Agenzia Investigativa Abruzzo | Investigazioni per Privati

Quante volte nei films avete visto scene alla “007” in cui imprenditori, politici, e in generale uomini d’affari venivano spiati e intercettati tramite microcamere, cimici, dispositivi gps ed altri strumenti tecnologici simili?
La realtà supera di gran lunga la finzione cinematografica, al punto che le agenzie investigative, come la Iuris Investigazioni, offrono servizi specifici a tutela della privacy dell’individuo.

Indagine per bonifica ambientale

La bonifica ambientale delle microspie è un’operazione che può risultare necessaria qualora ci si accorga, o si abbia sospetto, di fuoriuscita di informazioni riservate.

Esistono moltissimi modelli di cimice in commercio, da quelle capaci di captare immagini e conversazioni e trasmetterle tramite onde radio, wi-fi, bluetooth (quindi con raggio d’azione limitato tra il dispositivo emittente e il ricevente), a quelle che possono trasmettere senza limiti di distanza sfruttando la rete mobile dei cellulari.
Alcune microspie sono dotate di microfoni di alta qualità grandi poco più della capocchia di uno spillo, in grado di recepire una conversazione bisbigliata anche se posizionati all’interno di una borsa, di un taschino, di un peluche.

La tecnologia si evolve sempre più rapidamente ed ogni anno vengono proposti dispositivi sempre più sofisticati, sempre più sensibili e dalla capacità d’azione praticamente illimitata.

Tutto ciò è allarmante in quanto non sempre le microspie vengono utilizzate in ambiti legali, ad esempio dalle forze dell’ordine, spesso invece vengono utilizzate illegalmente e per sottrarre importanti informazioni sia d’interesse pubblico che privato.

Per eseguire un’operazione di bonifica ambientale delle cimici si utilizzano attività ispettive manuali e appositi rilevatori.
Per tali motivi i nostri Investigatori Privati hanno un’adeguata preparazione tecnica sull’utilizzo degli strumenti idonei ad intercettare le microspie e a renderle innocue.
Individuare le cimici è un lavoro complesso che richiede conoscenze specifiche e continua formazione.
I moderni rilevatori sono in grado di individuare trasmissioni su frequenze comprese tra i 400 e 450 Mhz.

Per avere la garanzia di un buon risultato e in tempi brevi, è consigliabile rivolgersi sempre ad un’agenzia investigativa qualificata, capace di operare con il supporto di un team di tecnici esperti e aggiornati sulle ultime novità relative alle tecnologie di spionaggio.
Basti pensare che una cimice potrebbe essere istallata da chiunque:

  • Da un meccanico compiacente all’interno di un autovettura;
  • Da un tecnico all’interno di un’apparecchio TV
  • potrebbero essere inserite in soprammobili o suppellettili;
  • Potrebbero essere installate all’interno di una stampante dell’ufficio o addirittura di una penna lasciata casualmente su una scrivania

Pochi esempi utili a comprendere quanto possa essere importante rivolgersi esclusivamente ad una buona agenzia investigativa in grado di offrire un servizio professionale di bonifica ambientale da microspie.

La Iuris Investigazioni, con sede a Chieti ma operante su tutto il territorio nazionale, è a tua disposizione 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.
Contatta la Iuris Investigazioni per chiedere maggiori informazioni sul servizio di bonifica ambientale.

Chiama per una consulenza gratuita.